Questo sito utilizza cookies tecnici (necessari) e analitici.
Proseguendo nella navigazione accetti l'utilizzo dei cookie.

Diplomazia economica

La diplomazia economica italiana è l’attività del Ministero degli Affari Esteri e della Cooperazione Internazionale volta a sostenere le imprese italiane all’estero e a favorire la crescita del Paese in differenti ambiti. Gli obiettivi strategici cui si ispira quotidianamente la diplomazia economica sono:

  • Sostenere le aziende nella penetrazione commerciale dei mercati emergenti e a consolidarsi in quelli tradizionali;
  • Sostenere l’attività internazionale delle Autonomie territoriali;
  • Attrarre in Italia investimenti produttivi, flussi turistici e brillanti talenti;
  • Promuovere gli investimenti italiani all’estero.

Per ulteriori informazioni sulla diplomazia economica italiana in Australia si rimanda a:

Ambasciata d’Italia a CanberraCooperazione economica

Italian Trade Agency – ICE Australia. ICE – Agenzia per la promozione all’estero e l’internazionalizzazione delle imprese italiane è l’organismo:

  • Attraverso cui il Governo favorisce il consolidamento e lo sviluppo economico-commerciale delle imprese italiane sui mercati esteri;
  • Incaricato di promuovere l’attrazione degli investimenti esteri in Italia;
  • Che svolge attività di informazione, assistenza, consulenza, promozione e formazione alle piccole e medie imprese italiane.

L’ICE ha come obiettivo principale l’affermazione delle eccellenze del Made in Italy nel mondo. Per ulteriori informazioni sui mercati esteri, si prega di consultare il sito infoMercatiEsteri della Farnesina https://www.infomercatiesteri.it/#

ENIT –  L’Agenzia Nazionale del Turismo è un ente pubblico economico che tra le sue varie funzioni si occupa in particolare di:

  • Curare la promozione all’estero dell’immagine turistica italiana e delle varie tipologie dell’offerta turistica nazionale;
  • Realizzare le strategie promozionali a livello nazionale ed internazionale e di informazione all’estero, di sostegno alle imprese per la commercializzazione dei prodotti turistici italiani;
  • Favorire la commercializzazione dei prodotti enogastronomici, tipici e artigianali in Italia e all’estero.

Le Camere di Commercio Italiane all’Estero (CCIE) sono associazioni di imprenditori e professionisti, italiani e locali, ufficialmente riconosciute dallo Stato italiano ai sensi della legge n. 518 del 1° luglio 1970, che operano per favorire l’internazionalizzazione delle imprese italiane e promuovere il Made in Italy nel mondo. In Australia, esistono Camere di Commercio in ogni Stato (vedi sotto). Nella circoscrizione consolare Victoria e Tasmania, opera la Camera di Commercio e Industria Italiana a Melbourne. Per maggiori informazioni clicca qui.

CAMERA DI COMMERCIO – SYDNEY
Level 2, 140 William Street
East Sydney NSW 2011
Website: www.icciaus.com.au
CAMERA DI COMMERCIO – MELBOURNE
Level 1, 185 Faraday Street
CARLTON VIC 3053
Website: https://iccimelbourne.com.au/
CAMERA DI COMMERCIO – PERTH
Level 10, 50 St Georges Terrace
Perth WA 6000
Website: www.icci.asn.au
CAMERA DI COMMERCIO QUEENSLAND & NORTHERN TERRITORY
306 Wickham St, Fortitude Valley, QLD 4006
Website: www.icci.com.au