Questo sito usa cookie per fornirti un'esperienza migliore. Proseguendo la navigazione accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra OK

Rilascio documento di viaggio di emergenza (ETD – Emergency Travel Document)

 

Rilascio documento di viaggio di emergenza (ETD – Emergency Travel Document)

Qualora il cittadino italiano si trovi in una situazione di emergenza (ad esempio un turista in transito che deve partire entro brevissimo tempo e perde o viene derubato del proprio passaporto), il Consolato Generale rilascia un ETD (Emergency Travel Document) con validità 5 giorni per il solo viaggio di rientro in Italia o nel Paese di residenza legale (attestata dall’iscrizione AIRE).

Per ottenere il documento, occorre presentarsi in Consolato non prima di 5 giorni dalla data della partenza con la seguente documentazione:

  1. Denuncia di furto o smarrimento debitamente compilata e firmata (clicca qui per il modulo)
  2. 2 fotografie (formato 35X45 mm, identiche, frontali, a colori con sfondo bianco. Il viso deve occupare il 70% dell’intera foto.)
  3. Un documento d’identità quale carta di identità o patente (anche in fotocopia) o fotocopia del passaporto rubato/smarrito. In assenza, l’ufficio dovrà procedere agli opportuni accertamenti di identità prima di procedere al rilascio dell’ETD
  4. Fotocopia del biglietto aereo
  5. Pagamento in contanti, in DOLLARI AUSTRALIANI, dell’importo corrispondente al cambio corrente di Euro 1.55.

Autore:

GC

141