Questo sito usa cookie per fornirti un'esperienza migliore. Proseguendo la navigazione accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra OK

Riacquisto della cittadinanza (per residenza)

 

Riacquisto della cittadinanza (per residenza)

Chi ha perso la cittadinanza italiana per naturalizzazione australiana prima del 15 agosto 1992 e non ha esercitato la facoltà di riacquistarla nei cinque anni successivi, potrà chiedere di riacquistarla stabilendo la residenza presso un qualsiasi Comune italiano e rendendo a tal fine una apposita dichiarazione di volontà.

Prima di partire è necessario verificare che il Consolato abbia trasmesso al Comune di nascita o di ultima residenza l’attestato di naturalizzazione australiana. Nel caso in cui ciò non sia stato fatto occorrerà presentare a questo Consolato Generale il certificato di cittadinanza australiana insieme a copia dell'atto di nascita, del vecchio passaporto italiano (se disponibile) e del passaporto australiano. Fin quando il Comune in Italia non riceverà prova dell’avvenuta naturalizzazione australiana, attraverso il Consolato, il richiedente verrà considerato erroneamente ancora cittadino italiano con la conseguente impossibilità di procedere al riacquisto della cittadinanza stessa.

N.B. Affinché la cittadinanza italiana venga acquisita anche dai figli minori, essi dovranno risiedere in Italia insieme al genitore.

Nel caso in cui si ristabilisca successivamente la residenza in Australia, al fine di essere iscritto all'AIRE (Anagrafe degli Italiani Residenti all'Estero) presso questo Consolato Generale è opportuno farsi rilasciare dal Comune un certificato di cittadinanza italiana con l'indicazione della data di riacquisto ai sensi dell'art. 13, comma C della Legge n. 91 del 1992.

Per rendere la dichiarazione di volontà e per consegnare i documenti richiesti è necessario fissare un appuntamento con il Consolato attraverso il sistema di prenotazione automatica Prenota OnLine.

DOCUMENTI DA PRESENTARE IL GIORNO DELL’APPUNTAMENTO: 

  • Certificato di nascita italiano;
  • Passaporto australiano in corso di validità con nome e cognome esattamente corrispondenti a quelli indicati nel certificato di nascita;
  • Certificato di cittadinanza Australiana;
  • Ricevuta originale di avvenuto pagamento di € 250,00 ( Euro duecentocinquanta) sul Conto Corrente Postale intestato a: “Ministero dell’Interno D.L.C.I. – Cittadinanza – Via Cavour, 6 – 00184 Roma (RM) Italy - Causale: “riacquisto citt.za italiana” – cognome, nome, data e luogo di nascita del richiedente. 

Codice IBAN: IT54D0760103200000000809020 Codice BIC/SWIFT di Poste Italiane: BPPIITRRXXX


Autore:

CG

132