Questo sito usa cookie per fornirti un'esperienza migliore. Proseguendo la navigazione accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra OK

Riacquisto della cittadinanza

 

Riacquisto della cittadinanza

Coloro che hanno perso la cittadinanza italiana potranno riacquistarla stabilendo la residenza presso un qualsiasi Comune italiano e presentando un’apposita istanza di riacquisto. Tale riacquisto NON si può fare dall’estero quindi il requisito della residenza in Italia è imprescindibile.

Dettagliate informazioni in lingue diverse dall’italiano è disponibile sul sito del Ministero degli Affari Esteri e della Cooperazione Internazionale al seguente collegamento:

https://www.esteri.it/mae/it/servizi/stranieri/cittadinanza_0.html

Per coloro che intendono avviare la pratica di riacquisto prima di partire per l’Italia è necessario prenotare un appuntamento per “RIACQUISTO CITTADINANZA PER RESIDENZA” attraverso il sistema di prenotazione Prenota OnLine ed il giorno dell’appuntamento portare quanto qui di seguito:

  1. Certificato di nascita italiano;
  2. Passaporto australiano in corso di validità con nome e cognome esattamente corrispondenti a quelli indicati nel certificato di nascita;
  3. Certificato di cittadinanza Australiana;
  4. Ricevuta originale di avvenuto pagamento di € 250,00 sul Conto Corrente Postale intestato a: “Ministero dell’Interno D.L.C.I. – Cittadinanza – Via Cavour, 6 – 00184 Roma (RM) Italy - Causale: “riacquisto citt.za italiana” – cognome, nome, data e luogo di nascita del richiedente.  Codice IBAN: IT54D0760103200000000809020 Codice BIC/SWIFT di Poste Italiane: BPPIITRRXXX 

N.B. Affinché la cittadinanza italiana venga acquisita anche dai figli minori, essi dovranno risiedere allo stesso indirizzo in Italia insieme al/ai genitori.

Riacquistando la cittadinanza tale diritto non potrà essere trasmesso ai figli maggiorenni.

 

Aggiornamento: 18/12/2019


Autore:

AS

132