Questo sito usa cookie per fornirti un'esperienza migliore. Proseguendo la navigazione accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra OK

Matrimonio di cittadini italiani in Australia

 

Matrimonio di cittadini italiani in Australia

Il cittadino italiano che intende sposarsi in Australia presso le Autorità locali non ha bisogno di alcun permesso o nulla osta da parte della competente Autorità consolare italiana.

Dopo la celebrazione del matrimonio, bisogna richiedere all'Ufficiale dello Stato Civile dello Stato in cui il matrimonio è stato celebrato un documento chiamato FULL MARRIAGE CERTIFICATE. Se la cerimonia ha auto luogo negli Stati del Victoria o della Tasmania, il predetto certificato, munito di apostìlle e traduzione in italiano, dovrà essere consegnato a questo Consolato Generale per la trascrizione nei registri dello Stato Civile del Comune di residenza in Italia. In tal modo il matrimonio sarà valido anche in Italia.

Maggiori informazioni sono inoltre disponibili attraverso i seguenti link:


Autore:

RM

176