Questo sito usa cookie per fornirti un'esperienza migliore. Proseguendo la navigazione accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra OK

IL 9 AGOSTO È LA SERATA DESTINATA AL CENSUS

Data:

03/08/2016


IL 9 AGOSTO È LA SERATA DESTINATA AL CENSUS

È il momento in cui tutti devono concedersi una pausa e svolgere un ruolo nel forgiare il futuro dell’australia.

Cos’è il Census?

Il censimento della popolazione e delle abitazioni (Census) rappresenta la più vasta raccolta statistica dell’Australia e viene condotta dall’Australian Bureau of Statistics (ABS), cioè dall’istituto australiano di statistica. Da oltre 100 anni il Census offre un’istantanea dell’Australia, contribuendo a forgiare il futuro della scuola, della sanità, dei trasporti e delle infrastrutture dell’Australia.

Quando si svolgerà il Census?

Il prossimo Census dell’Australia si terrà il 9 agosto.

Il Census è obbligatorio?

Sì. Tutte le persone in Australia ad eccezione di diplomatici stranieri e i loro familiari devono completare il Census ovunque si trovino nella serata destinata al Census. Questo vale anche per i titolari del 457 visa e visitatori dall’estero. I dati vengono raccolti in ottemperanza alle norme della Census and Statistics Act 1905. Potrebbero essere previste delle sanzioni se non completi il Census quando ti viene richiesto.

Cosa significa il Census per l’Australia?

Il Census offre informazioni importanti in merito alla popolazione e alle soluzioni abitative dell’Australia. Il censimento contribuisce a stimare la popolazione dell’Australia e i relativi dati vengono utilizzati per distribuire i finanziamenti governativi e pianificare i servizi per tutte le comunità. Nel 2016, si prevede che il Census censirà quasi 10 milioni di abitazioni e circa 24 milioni di persone, il che rappresenta la più vasta raccolta di dati a tutt’oggi.

Per maggiori informazioni è possibile visitare la pagina web www.census.abs.gov.au o chimare il numero1300 214 531.  


Autore:

RM

177